Bormio

Il percorso


BORMIO 360 Adventure Trail è il primo itinerario in quota che compie un giro attorno al comprensorio di Bormio a 360°.

È un itinerario ad anello lungo 140 km ed un dislivello complessivo di circa 6200 m che percorre i versanti montani dei 5 comuni del Bormiese (Bormio, Sondalo, Valdidentro, Valdisotto e Valfurva) ad una quota compresa tra gli 837 e i 2.462 m. s.l.m. ed è fruibile a piedi o in mountain bike.

L’anello è suddiviso in 10 tappe che permettono ai fruitori di calibrare i loro sforzi e di percorrerne anche solo una parte o suddividerlo in diverse giornate pernottando nei rifugi e nelle malghe dislocati lungo il percorso. Ad ogni tappa è legato un tematismo che richiama, attraverso una specifica segnaletica e totem informativi, le evidenze ambientali, storiche, culturali, naturalistiche proprie del territorio percorso.

Con questo progetto si intende promuovere un’esperienza di svago, attività fisica e contatto con il territorio unica nel suo genere. Un’occasione per conoscere il territorio nelle sue varie forme e peculiarità, toccarne con mano le caratteristiche e viverlo direttamente condividendo le attività con i malgari, affrontare ambienti che già in passato erano ritenuti paurosi e covo di streghe, respirare l’ossigeno del bosco, toccare l’acqua nelle sue diverse forme).


Guarda il video Bormio 360 Adventure Trail MTB





Guarda il video Bormio 360 Adventure Trail Trekking



img
img
img
img
img
Indietro
Avanti
img1

Un’avventura
per tutti,
vivila nel modo
giusto.

trekking

Con i suoi 140 km e i 6.000 m di dislivello complessivo, Bormio 360 è uno dei migliori itinerari a livello Europeo. Richiede sicuramente un livello sufficiente di preparazione fisica, buona agilità ed esperienza. Si consiglia l’accompagnamento di una guida MTB esperta o un accompagnatore di media montagna.

1

Segui sempre i sentieri tracciati Bormio 360.

Percorri solo sentieri autorizzati e rispetta i divieti.

Motivo

2

Proteggi la natura, non inquinare.

Non spaventare mai gli animali, non lasciare rifiuti ed evita brusche frenate (erosione del suolo).

3

Fai attenzione ad abbigliamento e attrezzatura.

Controlla la tua attrezzatura e usa sempre casco e guanti.

arrow
arrow

4

In montagna siamo tutti amici.

Dai sempre la precedenza a pedoni ed escursionisti, avvisa della tua presenza in anticipo, adegua la tua velocità alle diverse situazioni e non oltrepassare i tuoi limiti.

5

Conosci te stesso, rispetta i tuoi limiti.

Pianifica le tue escursioni in anticipo. Una Guida MTB o un accompagnatore di media montagna sono sempre consigliati!

img2