Bormio 360
Bormio
Tappa 5

Sentiero dei Minerali

Alpe Zandilla - Palazzetto dello sport Sondalo

KM
18 Km
  • panoramaPanorama
  • fortinimilitariFortini militari
  • pietrepreziosePietre preziose

Il nome di questa tappa deriva dal ritrovamento di reperti di notevole valore mineralogico da parte di Don Zaccaria, prevosto di Sondalo dal 1878 e appassionato di storia.


Sul sentiero sono presenti: anatasio, apatiti, tormaline, zircone, arsenico nativo e quarzo, estratto nella cava industriale tuttora attiva. Nel primo tratto si può ammirare il panorama su Valdisotto e Bormio, poi il sentiero percorre la mulattiera militare che sovrasta la frana della Val Pola, verificatasi il 28 luglio 1987. Sono anche presenti resti di trincee ben visibili.

Dettagli


La tappa inizia all’Alpe Zandilla raggiungibile da Monte in 40 minuti a piedi e prosegue lungo un sentiero panoramico. Il primo tratto è a tornanti in salita fino a raggiungere quota 2.300 m.s.l.m. ai piedi del passo Zandilla. Questa zona è ricca di trincee militari della Grande Guerra. La lunga discesa comincia con un varco realizzato dai militari tra le rocce e una spettacolare gradinata, sovrasta la frana della Val Pola fino a raggiungere le baite dell’Alt. Da qui la strada forestale fino all’Ospedale Morelli di Sondalo, uno straordinario esempio di realizzazione architettonica, paesaggistica e urbanistica unico in Italia ed Europa, Sommacologna e il Palazzetto dello Sport di Sondalo. Lungo questa tappa non ci sono ristori, si consiglia di portare con sé abbigliamento adeguato e la merenda al sacco.

Info tecniche

Bussola
  • Difficoltà: Medio
  • Distanza: 18,98 Km
  • Durata trekking: 6:15 h
  • Quota max: 2360 m
  • Quota min: 837 m
  • Dislivello salita: 509 m
  • Dislivello discesa: 1665 m
  • Pend. max. salita: 19%
  • Pend. max. discesa: 35%
  • Percorribilità: Maggio - Ottobre

Dettagli


La tappa inizia all’Alpe Zandilla raggiungibile da Monte, si tratta di una tappa molto suggestiva ed inedita. Dopo un primo tratto in salita su un sentiero di media pendenza, inizia un lungo traverso fatto di sali e scendi, fino a raggiungere un varco realizzato dai militari tra le rocce e una spettacolare gradinata dove bisogna prestare molta attenzione ed è consigliato portare la bici a mano. In questa zona, si possono scovare tra le rocce a monte diverse trincee militari della Grande Guerra. Proseguendo si raggiunge il ciglio della frana della Val Pola, un luogo molto suggestivo e panoramico, poi lunga discesa fino al fondo valle passando dalle baite dell’Alt. Da qui la strada forestale fino all’Ospedale Morelli di Sondalo, uno straordinario esempio di realizzazione architettonica, paesaggistica e urbanistica unico in Italia ed Europa, Sommacologna e il Palazzetto dello Sport di Sondalo. Lungo questa tappa non ci sono ristori, si consiglia di portare con sé abbigliamento adeguato e la merenda al sacco.

Variante Easy: La tapppa, se si esclude la gradinata alla bocchetta di Zandilla, non presenta particolari difficoltà tecniche ma ha una discesa dall'Alt a Sondalo molto lunga e stancante. Arrivati al bivio per Roncale , chi è molto stanco può evitare l'ultima parte che scende sulla mulattiera in fregio all'Ospedale Morelli svoltando a sinistra lungo la comoda strada comunale asfaltata che porta prima al complesso di Vallesana e poi verso il centro di Sondalo.

Clicca per vedere la mappa della variante easy su ValtellinaOutdoor

Punti di ricarica: Alpe Zandilla e Sondalo.

Info tecniche

Bussola
  • Difficoltà: Difficile
  • Distanza: 18,98 Km
  • Quota max: 2360 m
  • Quota min: 837 m
  • Dislivello salita: 509 m
  • Dislivello discesa: 1665 m
  • Pend. max. salita: 19%
  • Pend. max. discesa: 35%
  • Percorribilità: Maggio - Ottobre
  • Consumo batteria: Medio

Scopri anche altre tappe

1
KM
11,8 Km

Sentiero dell'acqua

Pravasivo - Torri di Fraele

Scopri la tappa
2
KM
12 Km

Sentiero Decauville

Torri di Fraele - Arnoga

Scopri la tappa
3
KM
19 Km

Sentiero del Conte

Arnoga - Malga San Colombano

Scopri la tappa
4
KM
17 Km

Sentiero delle Malghe

Malga San Colombano - Alpe Zandilla

Scopri la tappa
5
KM
9 Km

Sentiero de li strìa

Palazzetto dello sport Sondalo - Fontanaccia

Scopri la tappa
6
KM
12,7 Km

Sentiero dei Rododendri

Fontanaccia - Malga dell'Alpe

Scopri la tappa
7
KM
13 Km

Sentiero dei Ghiacci

Malga dell'Alpe - Forni

Scopri la tappa
8
KM
21 Km

Sentiero Confinale

Forni - Fantelle

Scopri la tappa
9
KM
8,5 Km

Sentiero dei Maghét

Fantelle - Pravasivo

Scopri la tappa
Indietro
Avanti
img1

Un’avventura
per tutti,
vivila nel modo
giusto.

trekking

Con i suoi 140 km e i 6.000 m di dislivello complessivo, Bormio 360 è uno dei migliori itinerari a livello Europeo. Richiede sicuramente un livello sufficiente di preparazione fisica, buona agilità ed esperienza. Si consiglia l’accompagnamento di una guida MTB esperta o un accompagnatore di media montagna.

1

Segui sempre i sentieri tracciati Bormio 360.

Percorri solo sentieri autorizzati e rispetta i divieti.

Motivo

2

Proteggi la natura, non inquinare.

Non spaventare mai gli animali, non lasciare rifiuti ed evita brusche frenate (erosione del suolo).

3

Fai attenzione ad abbigliamento e attrezzatura.

Controlla la tua attrezzatura e usa sempre casco e guanti.

arrow
arrow

4

In montagna siamo tutti amici.

Dai sempre la precedenza a pedoni ed escursionisti, avvisa della tua presenza in anticipo, adegua la tua velocità alle diverse situazioni e non oltrepassare i tuoi limiti.

5

Conosci te stesso, rispetta i tuoi limiti.

Pianifica le tue escursioni in anticipo. Una Guida MTB o un accompagnatore di media montagna sono sempre consigliati!

img2

Enti e istituzioni partner

img
img
img
img
img
Indietro
Avanti